Maltempo, nuova donazione al Comune di Feltre

La solidarietà corre lungo l’asta del Piave. Nel pomeriggio di oggi, martedì 19 febbraio, il sindaco di Feltre ha ricevuto in municipio una delegazione di alcune associazioni dell’alto Trevigiano che hanno inteso manifestare in maniera concreta la loro vicinanza alla città, duramente colpita dal maltempo di fine ottobre. I rappresentanti del coro El Scarpon del Piave di Spresiano, del Gruppo Alpini di Arcade, dei donatori di sangue dell’Avis di Arcade e dell’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti hanno consegnato nelle mani del sindaco Paolo Perenzin un assegno di tremila euro. Si tratta del frutto della raccolta effettuata in occasione della rassegna corale promossa dal Coro nella chiesa parrocchiale di Spresiano lo scorso 19 gennaio e organizzata di concerto con i gruppi Ana e Avis del vicino comune di Arcade. All’iniziativa si è poi unita, come detto, anche l’Associazione Nazionale Alpini Paracadutisti che ha deliberato pure un contributo a favore della ricostruzione del patrimonio pubblico e privato della città di Feltre devastato dalla tempesta Vaia. Nello specifico, le associazioni donanti hanno individuato nel parco giochi della Peschiera l’obiettivo gradito per la destinazione del loro contributo alla ricostruzione.

«Il Trevigiano ci è sempre stato molto vicino e lo è stato anche durante l’emergenza-maltempo con i numerosi volontari di Protezione civile giunti a darci un aiuto prezioso in quei giorni difficili», ha ricordato il sindaco. «La donazione di oggi testimonia ancora una volta il profondo legame che unisce le nostre comunità sotto le insegne alpine, ma non solo. A tutte le associazioni coinvolte nell’iniziativa il mio più sincero “grazie” a nome di tutta la comunità feltrina».

Leave a Reply

Your email address will not be published.